1 giugno 2011 di Centro Volta

Ebbene sì, il Centro di Cultura Scientifica Alessandro Volta è riuscito a colmare questa grave lacuna: sul web non esisteva un sito dedicato al grande scienziato comasco.

Grazie al finanziamento del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, siamo oggi in grado di avere un ricco giacimento culturale attraverso il quale informarsi sulla vita, sulle opere, sulle scoperte scientifiche e sugli strumenti realizzati da Alessandro Volta.

La homepage di alessandrovolta.it

La homepage di alessandrovolta.it

Il sito principale alessandrovolta.it, ovvero quello dove state navigando, riporta i contenuti più importanti.

Oltre a questo sono stati creati dei canali su una serie di siti sociali su cui abbiamo inserito materiali aggiuntivi: su Scribd sono presenti 31 libri e documenti liberamente leggibili, su YouTube sono stati inseriti 20 video informativi, su Flickr sono state caricate 476 immagini, su it.wiki è stato rivisto complessivamente l’insieme delle pagine dedicate allo scienziato, su Google Docs sono stati caricati 3 CD-Rom multimediali, sono stati poi collegati 2 siti web già esistenti, è stato realizzato un blog per le notizie , infine su Facebook è stata creata una pagina come canale di comunicazione per gli eventi futuri.

La presenza di Alessandro Volta in rete diventa quindi molto ricca, abbiamo un sito “cardine” che serve da punto di riferimento e 9 siti satellite per la diffusione “sociale”: tutti insieme formano una vera e propria mediateca voltiana che si potrà arricchire in futuro con il contributo di altri enti e istituzioni che vorranno contribuire al progetto.

Buona navigazione!


  • RSS
  • Twitter
  • Facebook
  • Flickr
  • YouTube
  • Scribd
  • it.wikipedia